|

E se quotassimo le imprese sociali in borsa? di Giorgio Fiorentini – 04/02/2010
Le imprese sociali, sia come aziende non profit, sia come aziende profit che producono e scambiano in una logica “low profit” beni e servizi di utilità sociale per l’interesse generale, potrebbero farsi quotare in una BORSA SOCIALE.
Finanza islamica e finanza etica. Il denaro al servizio dell’uomo di Riccardo Milano – 02/02/2010
Da quando è “scoppiata” la crisi finanziario/economica che si è estesa rapidamente in tutto il mondo, i giornali ci hanno un po’ raccontato che c’era una zona franca, la finanza islamica, che non era stata contagiata dal problema derivati & co, e che era riuscita a mantenere un certo sano equilibrio in un marasma generale che non poteva non toccare tutti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

FACEBOOK

© 2008 - 2017 | Bene Comune - Logo | Powered by MEDIAERA

Log in with your credentials

Forgot your details?